Cosa fare a Madrid con pochi soldi | Viaggi Low Cost

154 0

La città di Madrid è conosciuta in tutto il mondo, oltre che per la sua storia e le sue bellezze, anche perché permette di  fare molte cose con un budget limitato. È il punto di snodo ideale per prendere treni e linee di autobus per molte città famose come Siviglia ed è molto conosciuta per una vasta gamma di monumenti famosi. I suoi musei mozzafiato ospitano meraviglie architettoniche come nessun altro. Poi ci sono i tapas bar che servono cucina di classe mondiale e tante attività da svolgere all’interno della città. Se dovessi volare a Madrid domani, dove andresti? Cosa vedresti? Cosa vorresti mangiare? La lista può essere infinita ma andiamo con ordine a vedere cosa fare a Madrid, soprattutto se abbiamo un budget ridotto a disposizione. Ecco la nostra proposta low-cost.

GUARDA ANCHE: Viaggio a Madrid: i quartieri della movida nella capitale spagnola.

cosa fare a madrid

Cosa visitare a Madrid: i musei

Madrid ha molti musei fantastici. I tre principali musei d’arte della città sono il Museo del Prado, il Museo Reina Sofia e il Museo Thyssen Bornemisza. I tre edifici formano il cosiddetto Triangolo d’oro dei musei. Situato vicino al centro città e a poca distanza dalla stazione ferroviaria principale di Atocha che collega la città ad altre città e al Parco del Retiro. Se non sei soddisfatto da queste tre proposte ce ne sono tanti altri, tra cui un museo del costume, un museo navale e diversi grandi musei scientifici.

Cosa fare a Madrid: una passeggiata nei parchi

Direi che il Parco del Retiro è uno dei parchi più famosi di Madrid. Misura quasi 140 ettari, è situato vicino alla stazione ferroviaria di Atocha ai margini del centro della città (vicino alla zona chic di Goya) e ha molti sentieri fiancheggiati da statue mozzafiato. Se si passa attraverso l’area del parco, si può godere di una passeggiata intorno a questi antichi giardini reali pieni di fontane e un profumo ricco e dolce. Lo stagno del parco è una delle sue più grandi attrazioni; puoi noleggiare una barca a remi ed esplorare la zona proprio come nel Central Park di New York City. Non dimenticarti di guardare le bellissime cascate!

Per chi è interessato a una vacanza più attiva, il Parco di Casa de Campo è un’altra opzione. Si tratta di un’antica tenuta di caccia con un lago, numerose piste ciclabili e diverse aree pic-nic. Il parco a tema principale della città, il Parque de Atracciones si trova qui, così come l’acquario e lo zoo.

Un altro parco per i viaggiatori attivi è Madrid Rio. Questo parco è stato costruito sulle rive del fiume Manzanares e ha una vista verso il Palazzo Reale dove è possibile andare in bicicletta con un tour panoramico lungo chilometri.

GUARDA ANCHE: Viaggio nei quartieri multietnici di tre capitali d’Europa: Parigi, Madrid e Berlino

Cosa fare a Madrid: alla scoperta delle tapas

Il cibo è un fattore da tenere in considerazione quando si pianifica una vacanza in qualsiasi città. Un altro modo per esplorare questa città attraverso la sua vita notturna è godersi un tapas crawlLe tapas sono antipasti a base di ingredienti locali che vengono solitamente serviti con una birra caña (o artigianale).

La maggior parte dei bar della città offre tapas, che possono variare da olive e patatine fritte a una selezione di formaggi e prosciutti locali. I racion sono una versione più grande delle tapas, progettati per essere condivisi. Le raciones tradizionali includono huevos rotos con patatine fritte e prosciutto, patatas bravas servite con ali di pollo e salsa piccante e tortillas di patate. Le tipiche tapas includono croquetas e porzioni di gazpacho.

Cosa fare a madrid
Tapas

Cosa vedere a Madrid: il centro città

Il centro città si trova vicino alla zona Plaza de Sol. Il simbolo della città, una statua di un orso che si staglia contro un gigantesco albero di madrone, si trova in questa piazza, vicino al municipio. La Plaza Mayor è un’altra piazza principale, famosa per le sue terrazze e le bancarelle che vendono prodotti artigianali locali.

A pochi passi dalle piazze troviamo il Palazzo Reale. Ha più di duemila stanze, è decorato con mobili antichi, opere d’arte e statue. I visitatori possono visitare una cinquantina di stanze del palazzo, tra cui la Sala del Trono, diverse stanze che appartenevano alle guardie e alcuni degli antichi appartamenti reali.

Una volta visitato il palazzo, si può godere della bellezza dei Giardini Sabatini. La Cattedrale dell’Almudena si trova sull’altro lato del palazzo ed è la cattedrale principale della capitale, dedicata a Santa Maria della Almudena, la patrona della città.

Una passeggiata nel centro della città porta a Plaza de España, un punto d’incontro popolare decorato con una fontana con statue di Don Chisciotte e Sancho Panza. Questa piazza si trova vicino al Tempio di Debod, un autentico tempio egizio antico.

Visitare Madrid è un’esperienza unica: la città offre molte cose da vedere e che si tratti di visitare musei, fare una passeggiata in un giardino o dedicarsi alla vita notturna con un tapa crawl, siamo sicuri che regalerà dei momenti indimenticabili.

cosa fare a madrid
Palazzo Reale

In this article

Join the Conversation