Dove dormire in vacanza a Valencia: l’ ostello di lusso Room Deluxe

Valencia è una delle città della Spagna più all’avanguardia, sempre in linea con le nuove tendenze. Alternativa e vivace, questa città offre anche parecchie soluzioni interessanti per soggiornare senza spendere grosse cifre. A chi ha in programma un viaggio a Valencia consiglio ad esempio il...

88 0

Valencia è una delle città della Spagna più all’avanguardia, sempre in linea con le nuove tendenze. Alternativa e vivace, questa città offre anche parecchie soluzioni interessanti per soggiornare senza spendere grosse cifre. A chi ha in programma un viaggio a Valencia consiglio ad esempio il Room Deluxe, primo ostello di lusso aperto in questa città spagnola. Si trova al numero 20 di Avenida Instituto Obrero (siamo nei pressi delle Città delle Arti e delle Scienze) ed è un ostello praticamente creato dagli artisti, nel senso che le 28 stanze sono state arredate e decorate da altrettanti artisti diversi. Ogni artista per arredare la “propria” camera ha seguito un filone tematico ben preciso, di conseguenza tutte le camere sono differenti l’una dall’ altra. C’ è la stanza Marilyn (in onore di Marilyn Monroe, ovviamente), la stanza Buddista, la stanza piscina (dove sembra di essere davvero sott’ acqua), la stanza della Città delle Arti e delle Scienze, la stanza in stile spagnolo e mediterraneo, la stanza del Bosco Incantato, la stanza piscina e ancora le stanze ispirate alle città (la stanza Parigi, la stanza Berlino Est e la stanza New York), tanto per citare solo le più significative. Di grande gusto estetico ed artistico, il Rooms Deluxe Hostel di Valencia è un ostello da non perdere anche non solo per la sua originalità, ma anche per il buon rapporto qualità/prezzo.

In this article

Join the Conversation