Viaggio in Messico: divertimento notturno e spiagge ad Acapulco. Cosa fare in vacanza ad Acapulco

Acapulco è, insieme a Cancun, la località turistica più famosa di tutto il Messico. Frequentatissima anche e soprattutto dagli americani, questa celebre città dello stato del Guerrero ha in sè anche i lati negativi di una località diventata ormai meta di turismo di massa, ma...

418 0

Acapulco è, insieme a Cancun, la località turistica più famosa di tutto il Messico. Frequentatissima anche e soprattutto dagli americani, questa celebre città dello stato del Guerrero ha in sè anche i lati negativi di una località diventata ormai meta di turismo di massa, ma nonostante questo conserva ancora una certa vitalità autenticamente messicana: per questo Acapulco resta una città che tutto considerato è un peccato non visitare se si va in vacanza in Messico.

Per prima cosa Acapulco significa divertimento notturno, sia nei tanti locali e discoteche aperti fino al mattino sia nelle strade, sempre piene di gente. Il divertimento di strada è molto sentito in questa grande città di più di 600.000 abitanti: la via principale, ovvero l’ Avenida Costera Miguel Alemán, la sera e la notte si anima in modo incredibile grazie al continuo e serpeggiante flusso di persone.
Le spiagge sono un altro ottimo motivo per fermarsi qualche giorno in vacanza ad Acapulco; quella più frequentata è la centralissima Playa Condesa.
E per finire, c’ è la Quebrada, la famosa parete di roccia che cade a picco sul mare. E’ una tappa tradizionale dei turisti in vacanza ad Acapulco, perchè qui coraggiosi tuffatori si gettano nelle acque dell’ oceano con tuffi anche da 45 metri d’ altezza. Di solito lo spettacolo dei tuffi ha luogo ad orari ben precisi (alle 13:00, alle 19:00, alle 20:00, alle 21:00 e alle 22:00).

In this article

Join the Conversation