Cosa vedere a Palermo in una giornata

Palermo: un intreccio di culture nel cuore del mediterraneo

Palermo, città di contrasti storici e culturali, è un vero e proprio gioiello al centro del Mediterraneo. Snodo cruciale tra Oriente e Occidente, racconta una storia millenaria capace di affascinare qualsiasi viaggiatore.
Fin dall’epoca della fondazione, voluta dai Fenici nel lontano VII secolo a.C., Palermo fu preda ambita per i numerosi popoli che negli anni la conquistarono e governarono: Cartaginesi, Greci, Romani e Vandali, fino a Saraceni e Normanni.
Ognuno di loro ha lasciato in questa meravigliosa città edifici e monumenti che inaspettatamente si integrano alla perfezione dando vita ad un luogo eclettico e dinamico.
 Architettura arabo-normanna, arte barocca e ville in stile liberty si rincorrono per tutta la città, circondate da storici locali dove fermarsi ad assaporare la ricca cucina locale: cannoli, sfincione, pane con la milza e l’imperdibile torta setteveli. Per il 2018 è Capitale Italiana della Cultura. Ci sono tanti validissimi motivi.  Ecco, dunque, cosa vedere a Palermo in un giorno.

Cose da vedere a Palermo | PHOTOGALLERY

 



La Cattedrale di Palermo

Dedicata alla Maria Vergine dell’Assunta, è nata come chiesa cristiana nel 600, per poi essere trasformata in moschea durante la dominazione saracena e riconvertita al culto cristiano dai normanni nel 1100.
È un edificio maestoso, ampiamente modificato negli anni da restauri e rimaneggiamenti che ripercorrono l’evoluzione della città.
All’interno sono conservate opere di Gagini e Villareille, oltre all’Assunzione del Velàzquez e alla corona dell’imperatrice Costanza d’Aragona.

Palazzo dei Normanni e Cappella Palatina

Più antica dimora reale d’Europa e oggi sede dell’Assemblea Regionale, il Palazzo racconta la storia di Palermo Capitale del Regno delle Due Sicilie. 
Al primo piano, si può ammirare la Cappella Palatina, definita da Guy de Maupassant “il più sorprendente gioiello religioso sognato dal pensiero umano”. I mosaici e il Cristo Pantocreatore vi lasceranno a bocca aperta.

Quattro canti

Vero centro di Palermo, i Quattro Canti rappresenta l’incrocio tra i quartieri della città: Albergheria, Capo, la Loggia e la Kalsa.
Ai lati vi sono quattro edifici ricchi di sculture e fontane dedicate a Cristina, Agata, Ninfa e Oliva, un tempo sante patrone della città.

Teatro Massimo

Se vi chiedete cosa visitare a Palermo non potete non godere della bellezza e della storia del Teatro Massimo. Situato al centro di Piazza Verdi, è uno splendido esempio di architettura rinascimentale. 
Costituisce il primo edificio lirico in Italia e il terzo d’Europa, preceduto solo dall’Opera di Parigi e dalla Staatopera di Vienna.

Santuario di Santa Rosalia

Appena fuori dal centro città, sulla cima del Monte Pellegrino, risiede il Santuario della Santa Patrona di Palermo.
Il panorama mozzafiato e il calore riservato dai palermitani al culto della Santuzza, come viene affettuosamente chiamata, rendono questo luogo un punto cruciale della visita.

Mercati di Palermo

Per immergersi pienamente nei colori, i profumi e le tradizioni siciliane non può mancare giro tra i principali mercati: Ballarò, Vuccirìa e il Capo. Ricchi di cibi tipici e freschi, ma anche di pittoreschi souvenir, lasceranno un’immagine indelebile nella memoria di ogni viaggiatore.
Terminato il tour del centro storico, potrete rilassarvi sulla spiaggia di Mondello, un piccolo paradiso di acqua cristallina a 11 km dalla città.

Like this article?

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter

Leave a comment

Ultimi articoli
Asia
vista istanbul

Cosa vedere a Istanbul: viaggio nel cuore della Turchia

Istanbul, capitale della Turchia, è una delle città più antiche del mondo. E’ una città mozzafiato, ricca di storia e di fascino, la cui vita crea dipendenza. Nota fino al 1923 col nome di Costantinopoli, Istanbul è una città misteriosa e bellissima, divisa dal Bosforo e in bilico tra la cultura asiatica e il cuore...

Europa
vista granada

Granada: viaggio nel cuore dell’Andalusia

Granada è una delle città più importanti dell’Andalusia, in Spagna, insieme a Cordoba e Siviglia. E’ una città splendida, vivace e solare, di cui è impossibile non innamorarsi. Il clima mite, la popolazione gentile, l’ottimo cibo faranno diventare il vostro soggiorno a Granada un’esperienza unica e indimenticabile. Crocevia di due delle culture più importanti del...

Capitali Europee
dove mangiare a lisbona

Cosa mangiare a Lisbona: piatti tipici del Portogallo

Cosa mangiare a Lisbona: un viaggio gastronomico alla scoperta dei piatti tipici del Portogallo Se vi state chiedendo cosa mangiare a Lisbona ve lo spieghiamo subito. Chi è stato in viaggio in Portogallo sa che uno dei tanti motivi per visitarlo è sicuramente la cucina. Il Portogallo offre una cucina saporita, gustosa e soprattutto varia, poiché nel corso...

Asia
mercato

Cosa mangiare in Thailandia: consigli di viaggio

La Thailandia è una vera benedizione in fatto di cibo. Si può addirittura mangiare per un mese intero senza dover ordinare lo stesso piatto (e dovrebbe essere questa la regola), anche se in realtà, quando avete trovato una ricetta di vostro gradimento, probabilmente la sceglierete per un bel pezzo. Infatti la gastronomia è uno degli...

Americhe
cile

“La mano del deserto” ad Atacama, in Cile: idee viaggio

Nel deserto di Atacama, in Cile, spunta una mano dalla sabbia che è diventata negli ultimi anni una meta fissa per chi visita il Cile. Si tratta di una gigantesca mano umana, alta 11 metri, in ferro e cemento, creata nel 1992 dallo scultore cileno Mario Irarrázabal. Dove si trova la mano del deserto La...

Capitali Europee
Lisbona

Cosa vedere a Lisbona: viaggio nella capitale del Portogallo

Cosa Vedere a Lisbona i luoghi d’interesse   Lisbona è una delle città più belle d’Europa, unica nel suo genere e ricca di fascino: il cielo terso, i colori sgargianti e il profumo dell’oceano la rendono una di quelle città in cui non ci si stanca mai di tornare. Dall’aspetto un po’ nostalgico e velatamente...

Consigli di Viaggio
cammino di santiago

Il cammino di Santiago de Compostela: consigli di viaggio

Il Cammino di Santiago è un’esperienza unica, mistica, che ogni viaggiatore dovrebbe intraprendere almeno una volta nella vita. E’ tra le vie di pellegrinaggio più conosciute al mondo, tanto che la meta è considerata per importanza la terza città santa per la Cristianità, dopo Gerusalemme e Roma. Ogni anno più di 300 mila pellegrini si...

Asia
Viaggio a Bangkok

Cosa vedere a Bangkok: viaggio nella “città degli angeli”

Bangkok, capitale della Thailandia, è una delle città più belle dell’Asia, ormai meta turistica sempre più gettonata. È un’affascinante metropoli di templi dorati e grattacieli ipermoderni, di Sky Bar dove sorseggiare un cocktail fissando l’orizzonte, di mercati tradizionali sull’acqua, di limousine di lusso e tuk-tuk (taxi colorati su tre ruote) su cui sfrecciare nel traffico. Bangkok martella i sensi con...

Europa
Porto Santo, Madeira, Portogallo

Porto Santo, Madeira (Portogallo): Consigli di Viaggio

L’isola di Porto Santo si trova nell’ Oceano Atlantico, a 40 chilometri di distanza dalla più conosciuta Madeira. E’ un’isola magica, in cui il clima mite sia in primavera che in inverno fanno dell’isola la meta perfetta per chi cercasse una fuga dal freddo del nostro inverno. Il clima perfetto, unito al mare cristallino, ai...

Europa
Alcobendas

Let’s Alcobendas: il racconto di una città a misura di business

Alcobendas, una città modello.  Al nord di Madrid, appena dopo la Cuatro Torres Business Area e con una vista privilegiata sulla Sierra Norte, c’è una città che sembra avere una calamita per le imprese, dalle startup alle multinazionali: Alcobendas. I numeri sono impressionanti: 16.000 aziende e 500 multinazionali per una città con poco più di...