Gole dell’Alcantara | Cosa fare, prezzi guida, utile | Sicilia

Le Gole dell’Alcantara sono un piccolo angolo di paradiso situato sulle pendici settentrionali del vulcano Etna in Sicilia. Si tratta di un luogo molto speciale, ma poco conosciuto e molto spesso trascurato dai turisti.

Le Gole di Alcantara, che sono conosciute anche come Gole di Larderia, sono un canyon naturale situato nella valle dell’Alcantara composto da gole che arrivano fino ai 25 metri di altezza e che variano dai 2 ai 5 metri di larghezza. Le Gole prendono il nome dal fiume Alcantara il cui bacino viene accolto dal deflusso dall’Etna e dai monti Nebrodi.

Ci sono diverse ipotesi sulla nascita delle Gole, ma tutte concordano sulla causa scatenante: diverse migliaia di anni fa, in epoca preistorica, il percorso del fiume fu bloccato da una grande colata lavica dalle pendici dell’Etna. Quello che è successo dopo, ovvero la formazione delle Gole così come le conosciamo oggi, è ancora oggetto di studi.

Una prima ipotesi teorizza che durante la fase di consolidamento, la massa incandescente abbia subito una spaccatura a causa di tensioni interne. Tuttavia, la struttura eterogenea delle rocce non sembra confermare questa teoria.

Una seconda ipotesi ha invece suggerito la possibilità che i due rami del potente flusso di lava si siano riuniti nel sito delle attuali Gole intorno a una massa di terreno argilloso molto più freddo. Ciò avrebbe causato un raffredamento anomalo del flusso di lava massivo, che perdendo calore in modo così repentino, avrebbe sprigionato il materiale cristallino presente nel magma.

Le acque del fiume Alcantara, attraverso l’azione di migliaia di anni di erosione, avrebbero poi completato quest’opera d’arte naturale, scavando la massa argillosa, dando così origine agli spettacolari canyon naturali delle Gole dell’Alcantara.

parchi naturali sicilia

Cosa fare alle Gole dell’Alcantara

Nel parco naturale del fiume Alcantara, è possibile vedere paesaggi incontaminati e mozzafiato. L’intera area è caratterizzata da cascate e stagni circolari, chiamati “ginestre” e poi dalle bellissime Gole, che sono la vera e propria attrazione di questa bellissima valle fluviale. Siamo in uno dei posti più belli della Sicilia, quindi c’è tanto da fare e da scoprire. L’offerta è varia sia per i più avventurosi, sia per chi invece ama rilassarsi.

Visita le spiagge delle Gole

Se vuoi rinfrescarti e goderti un po’ di relax le mete migliori sono la Spiaggetta delle Gole e la Spiaggetta del Platano. Per scendere nelle gole è possibile prendere le scale oppure utilizzare un ascensore che ti porterà giù per oltre 50 metri fino al fiume. La piccola area delle spiaggette è perfetta per godere di un buon bagno e prendere il sole. Fai attenzione all’acqua che è molto fredda, anche se non sempre rappresenta un fattore negativo nelle caldissime estati siciliane.

Per i più avventurosi consigliamo le varie escursioni lungo i percorsi consigliati.

Il sentiero delle Gole

Il sentiero delle Gole segue il fiume a monte lungo la cima della gola e offre splendide viste da questa prospettiva unica. Il percorso conduce anche attraverso alcuni dei giardini botanici presenti nel parco naturale ed è provvisto di aree di riposo con panchine. Questo sentiero è molto facile e ti permette di godere dei migliori panorami.

Il sentiero dell’Alcantara

Il sentiero dell’Alcantara è più difficile e segue il fiume dalla spiaggia delle Gole per circa un chilometro e mezzo. Questo sentiero a volte ti obbligherà a passare per il fiume, quindi vieni preparato con scarpe adatte o scarponcini da trekking, che possono essere noleggiati sul posto. È necessaria una guida per avventurarsi nella gola su questo sentiero. Le viste dal livello del fiume fino alle pareti della gola sono comunque piuttosto impressionanti.

Il sentiero Eleonora

Il sentiero Eleonora è un percorso abbastanza facile, si estende per circa 1,5 km e porta gli escursionisti a valle lungo la cima della gola, nella direzione opposta al Sentiero delle Gole. E’ possibile vedere i monoliti di lava che sono stati scolpiti dal fiume e alcune piccole grotte.

Body Rafting Gole Alcantara

Qui avrai a che fare con un percorso decisamente più difficile, ma anche più avventuroso e intenso. Potrai visitare l’interno delle gole, andando controcorrente rispetto al fiume per poter risalire e ammirare, toccando con le proprie mani, i meravigliosi basalti colonnari. Sarai sempre guidato e assistito da validi soccorritori fluviali. Al ritorno invece basterà lasciarsi andare nelle acque del fiume Alcantara.

Ci sono una varietà di altre attività che si possono fare visitando le Gole dell Alcantara. Oltre alla serie di diverse escursioni guidate attraverso la Valle dell’Alcantara per esplorare il bellissimo paesaggio della regione, puoi anche prendere lezioni di cucina siciliana o partecipare a degustazioni di prodotti locali. Se preferisci qualcosa di diverso puoi partecipare ad una raccolta collettiva di olive o di agrumi dai giardini e dai campi della Valle fluviale dell’Alcantara.

 

valle dell alcantara

Gole dell’Alcantara Prezzi

Il Parco naturale dell’Alcantara è aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 18:00. I prezzi sono i seguenti:

  • ADULTI: 8€
  • 65 ANNI IN SU: 6€
  • BAMBINI DAI 4 AI 12 ANNI: 4€
  • BAMBINI SOTTO I 4 ANNI: GRATIS
  • BODY RAFTING: 30€
  • TREKKING SUL FIUME: 20€

le gole dell alcantara

 

Come arrivare alle Gole dell’Alcantara

La località turistica più vicina alle Gole è Taormina, che dista poche decine di kilometri. Se soggiorni a Taormina, puoi prendere l’autobus dal terminal principale. La fermata dell’autobus presso la Gola dell’Alcantara si trova proprio all’ingresso del parco, quindi non ci sono ulteriori tratte da fare. Per maggiori informazioni sulle tratte dei bus verso le gole dell’alcantara, clicca qui.

Se hai la macchina è possibile farsi guidare da un navigatore inserendo le coordinate GPS delle gole di Alcantara, che sono: 37° 52 ‘46,32 “N-O 15 ° 10’ 29,79” E. Queste sono le distanze dalle principali città siciliane intorno alle Gole:

  • Da Taormina: 20 km – 25 minuti
  • Da Catania 53 km – 50 minuti
  • Da Messina 65 km – 1 ora

 

Gole dell’Alcantara Mappa

gole dell'alcantara mappa

 

In definitiva se stai cercando una piccola avventura mentre visiti la Sicilia, ti consigliamo di dedicare un’intera giornata per rinfrescarti in un ambiente unico e bellissimo. Anche se questo tipo di turismo potrebbe non essere per tutti, sicuramente rappresenta un bel cambio di ritmo e una meta affascinante fuori dai classici percorsi.

VEDI ANCHE: COSA VEDERE A PALERMO IN UNA GIORNATA

Like this article?

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter

Leave a comment

Ultimi articoli
Asia
vista istanbul

Cosa vedere a Istanbul: viaggio nel cuore della Turchia

Istanbul, capitale della Turchia, è una delle città più antiche del mondo. E’ una città mozzafiato, ricca di storia e di fascino, la cui vita crea dipendenza. Nota fino al 1923 col nome di Costantinopoli, Istanbul è una città misteriosa e bellissima, divisa dal Bosforo e in bilico tra la cultura asiatica e il cuore...

Europa
vista granada

Granada: viaggio nel cuore dell’Andalusia

Granada è una delle città più importanti dell’Andalusia, in Spagna, insieme a Cordoba e Siviglia. E’ una città splendida, vivace e solare, di cui è impossibile non innamorarsi. Il clima mite, la popolazione gentile, l’ottimo cibo faranno diventare il vostro soggiorno a Granada un’esperienza unica e indimenticabile. Crocevia di due delle culture più importanti del...

Capitali Europee
dove mangiare a lisbona

Cosa mangiare a Lisbona: piatti tipici del Portogallo

Cosa mangiare a Lisbona: un viaggio gastronomico alla scoperta dei piatti tipici del Portogallo Se vi state chiedendo cosa mangiare a Lisbona ve lo spieghiamo subito. Chi è stato in viaggio in Portogallo sa che uno dei tanti motivi per visitarlo è sicuramente la cucina. Il Portogallo offre una cucina saporita, gustosa e soprattutto varia, poiché nel corso...

Asia
mercato

Cosa mangiare in Thailandia: consigli di viaggio

La Thailandia è una vera benedizione in fatto di cibo. Si può addirittura mangiare per un mese intero senza dover ordinare lo stesso piatto (e dovrebbe essere questa la regola), anche se in realtà, quando avete trovato una ricetta di vostro gradimento, probabilmente la sceglierete per un bel pezzo. Infatti la gastronomia è uno degli...

Americhe
cile

“La mano del deserto” ad Atacama, in Cile: idee viaggio

Nel deserto di Atacama, in Cile, spunta una mano dalla sabbia che è diventata negli ultimi anni una meta fissa per chi visita il Cile. Si tratta di una gigantesca mano umana, alta 11 metri, in ferro e cemento, creata nel 1992 dallo scultore cileno Mario Irarrázabal. Dove si trova la mano del deserto La...

Capitali Europee
Lisbona

Cosa vedere a Lisbona: viaggio nella capitale del Portogallo

Cosa Vedere a Lisbona i luoghi d’interesse   Lisbona è una delle città più belle d’Europa, unica nel suo genere e ricca di fascino: il cielo terso, i colori sgargianti e il profumo dell’oceano la rendono una di quelle città in cui non ci si stanca mai di tornare. Dall’aspetto un po’ nostalgico e velatamente...

Consigli di Viaggio
cammino di santiago

Il cammino di Santiago de Compostela: consigli di viaggio

Il Cammino di Santiago è un’esperienza unica, mistica, che ogni viaggiatore dovrebbe intraprendere almeno una volta nella vita. E’ tra le vie di pellegrinaggio più conosciute al mondo, tanto che la meta è considerata per importanza la terza città santa per la Cristianità, dopo Gerusalemme e Roma. Ogni anno più di 300 mila pellegrini si...

Asia
Viaggio a Bangkok

Cosa vedere a Bangkok: viaggio nella “città degli angeli”

Bangkok, capitale della Thailandia, è una delle città più belle dell’Asia, ormai meta turistica sempre più gettonata. È un’affascinante metropoli di templi dorati e grattacieli ipermoderni, di Sky Bar dove sorseggiare un cocktail fissando l’orizzonte, di mercati tradizionali sull’acqua, di limousine di lusso e tuk-tuk (taxi colorati su tre ruote) su cui sfrecciare nel traffico. Bangkok martella i sensi con...

Europa
Porto Santo, Madeira, Portogallo

Porto Santo, Madeira (Portogallo): Consigli di Viaggio

L’isola di Porto Santo si trova nell’ Oceano Atlantico, a 40 chilometri di distanza dalla più conosciuta Madeira. E’ un’isola magica, in cui il clima mite sia in primavera che in inverno fanno dell’isola la meta perfetta per chi cercasse una fuga dal freddo del nostro inverno. Il clima perfetto, unito al mare cristallino, ai...

Europa
Alcobendas

Let’s Alcobendas: il racconto di una città a misura di business

Alcobendas, una città modello.  Al nord di Madrid, appena dopo la Cuatro Torres Business Area e con una vista privilegiata sulla Sierra Norte, c’è una città che sembra avere una calamita per le imprese, dalle startup alle multinazionali: Alcobendas. I numeri sono impressionanti: 16.000 aziende e 500 multinazionali per una città con poco più di...